LEGGE 162/98 “PIANI PERSONALIZZATI DI SOSTEGNO IN FAVORE DI PERSONE CON DISABILITÀ GRAVE”

Nuovi Piani da Maggio a Dicembre 2021

Data:
05 Gennaio 2021
Immagine non trovata

Legge 162/98. Fondo Regionale per la non autosufficienza

Piani personalizzati. Annualità 2020/Gestione 2021

Si informa la cittadinanza che, con deliberazione della Giunta Regionale n. 64/18 del 18 dicembre 2020, è stata autorizzata la prosecuzione dei Piani Personalizzati di sostegno attualmente in corso, per il periodo gennaio – aprile 2021 e fissati i criteri per la presentazione dei nuovi piani con decorrenza 1 maggio 2021 per le persone con disabilità grave di cui all’articolo 3, comma 3, della legge 104/92, certificata al 31.03.2021.

Per il periodo di proroga gennaio-aprile 2021 sono confermati gli stessi importi dell’anno 2020, mentre dal mese di maggio 2021 i piani verranno rivalutati sulla base dell’aggiornamento della scheda sociale, della scheda salute in caso di aggravamento e della situazione economica aggiornata (ISEE 2021).

Pertanto, a decorrere dal 7 gennaio 2021, sono aperti i termini per la raccolta della documentazione necessaria alla formulazione di tutti i Piani Personalizzati di cui alla legge 162/98 - Annualità 2020 - Gestione 2021, e più precisamente:

• Scheda salute debitamente compilata e sottoscritta dal medico di base o medico specialista esclusivamente di struttura pubblica (per i rinnovi solo se ritenuto necessario in base al mutamento della condizione sanitaria);

• Copia certificazione della disabilità di cui all'art. 3, comma 3, della legge n. 104/92;

• Copia Attestazione ISEE 2021- Prestazioni Socio-Sanitarie (laddove previsto per Nucleo Ristretto);

 • Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà relativamente ai redditi esenti IRPEF percepiti nell’anno 2020, debitamente compilato, con allegato copia documento di identità del dichiarante in corso di validità;

• Documentazione aggiornata attestante situazioni di gravi patologie riferite ad altro familiare convivente (verbale invalidità, certificato medico);

• Copia del codice IBAN in caso di modifica rispetto a quello attualmente in uso.

Le medesime disposizioni sono previste per la rideterminazione dei piani già in essere, tenuto conto dell’aggiornamento della scheda sociale, della nuova certificazione ISEE 2021 e dell’eventuale nuova scheda sanitaria presentata dall’utente in caso di aggravamento.

A partire dall’ 11 gennaio 2021 verrà inviata, tramite mail, la comunicazione inerente il finanziamento di proroga fino al 30 aprile 2021 (quattro mensilità), stabilito proporzionalmente al contributo riconosciuto nel 2020. Laddove non sia presente un indirizzo di posta elettronica, il documento potrà essere consegnato, previa richiesta telefonica, presso gli uffici dei servizi sociali.

La modulistica da utilizzare per i rinnovi e le nuove attivazioni è a disposizione nel sito istituzionale del Comune di Pozzomaggiore all’indirizzo www.comune.pozzomaggiore.ss.it o presso gli uffici del “Servizio Informacittadino” (aperto al pubblico lunedì, martedi, giovedi e venerdì dalle 10:00 alle 13:00).

Le istanze, corredate di tutta la documentazione sopraelencata, dovranno essere presentate presso l’Ufficio Protocollo entro il 26 febbraio 2020 per i piani in proroga, entro il 9 aprile 2021 per i piani di nuova attivazione.

L’aggiornamento della Scheda Sociale avverrà a seguito della consegna degli atti necessari e previo colloquio telefonico con i servizio sociali. Si conferma, inoltre, per i piani da attuarsi nel 2021, il criterio di carattere generale secondo il quale la gestione del progetto non può essere affidata ai parenti conviventi, né a quelli indicati all'art. 433 del Codice Civile, escludendo ulteriori deroghe.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 07 Gennaio 2021