Vai a sottomenu e altri contenuti

Polizia Municipale

Informazioni

Responsabile: Rag. Giandomenico Serra - risorse incaricate: sig.ra Baldino Gavina Pasqua - Sig. Cappai Sebastiano

Indirizzo: Via sac. Angelico Fadda n. 10, 07018 Pozzomaggiore (SS)

Telefono: 0799142412-9142407

Fax: 079 800155

Email: poliziaurbana@comune.pozzomaggiore.ss.it

Orario: Mattina: da lunedì a venerdì, dalle ore 10 alle ore 13. Pomeriggio: martedì e giovedì, dalle ore 15.30 alle ore 17.30

La Polizia Municipale è organo di polizia locale ed è investito di una serie di attribuzioni e di compiti istituzionali di fondamentale importanza per la cittadinanza. Essi comprendono attività preventive, di vigilanza e di accertamento.

Il Corpo di Polizia Municipale è il più immediato e diretto collegamento fra la cittadinanza e la sua amministrazione. In quest'ottica si identificano i principali campi d'intervento della stessa:

  • vigilanza in materia di regolamenti e provvedimenti adottati dall'Amministrazione comunale;
  • disciplina della circolazione stradale, prevenzione e repressione degli illeciti ad essa relativi;
  • educazione Stradale nelle scuole;
  • vigilanza in materia annonaria (vendite al minuto e all'ingrosso, somministrazione, eccetera) ed amministrativa;
  • collaborazione con l'apposita agenzia regionale (ARPA) in ordine alla vigilanza in materia ecologica nonché controlli diretti in materia di emissioni sonore e sul possesso dei titoli autorizzatori relativi all'esercizio di attività insalubri;
  • prevenzione e repressione dei reati nelle materie ad essa assegnate ed espletamento delle indagini delegate dall'Autorità Giudiziaria;
  • vigilanza in materia di edilizia;
  • attività di informazione e collaborazione con gli uffici dell'amministrazione preposti all'erogazione dei sussidi assistenziali;
  • notificazione di atti;
  • collaborazione con le altre forze di Polizia nel controllo del territorio.

Infine, l'Amministrazione Comunale ha assegnato al Corpo le competenze in materia di Protezione Civile; da tale impegno discende la predisposizione del piano comunale e dei piani di intervento in caso di calamità, dei servizi di previsione, prevenzione ed informazione, nonché il coordinamento della consulta dei volontari di protezione civile.